DESIDERIO

Vorrei vederti
contro il cielo grigio
aquilone d'iride
di fronte alla finestra
per potere
soltanto aprendo gli occhi
godere la tua luce.

Vorrei
pilastro al mio cancello
donarti rampicanti
e ghirlande di verde,
scrivere su te il mio nome.

Vorrei
acqua sorgiva alla tua fonte
rinfrescarmi la fronte e i polsi,
placare questa sete lunga di estati.

Vorrei accenderti,
fuoco sulla neve
perché mai geli il tuo canto.

Alberta Rossana Bianchi

"Ruscello", opera di Simone Romani
Vorrei / acqua sorgiva alla tua fonte
rinfrescarmi la fronte e i polsi ...
"Ruscello", opera di Simone Romani