UNA MADRE COME TANTE

Stasera hai alzato il gomito
piccola madre.
Gira la tua porzione di luna
sotto le ciglia chiare,
dorme la tua voglia
di drizzare il capo.
Ed ora, madre stanca,
umida di vapori
ti abbandoni nell'afa
mentre dal fondo sale il groppo.
Dare...fare...dare...fare...

Alberta Rossana Bianchi

"Studio per ritratto di donna" disegno di Virginio Bianchi
Stasera hai alzato il gomito
piccola madre.
"Studio per ritratto di donna"
disegno di Virginio Bianchi