IL COMMIATO

(dedicata ad Emilio Greco)

Lascia, ti prego, la porta socchiusa
ché possa entrare senza svegliarti.

Lascia una lampada accesa
ché possa cercare le impronte dell'angelo
sulla tua guancia.

Lascia che mi avvolga nei tuoi sogni sereni
ché l'angoscia del commiato
non sorprenda domani un'anima nuda.

Alberta Rossana Bianchi

"Confessione" opera di Simone Romani
... ché l'angoscia del commiato
non sorprenda domani un'anima nuda.
"Confessione"
opera di Simone Romani