NON VI DOVETE OFFENDERE

Non ti offendere, Cristo,
se non dico preghiere.
Amo quello che hai fatto
e non distruggo.
Ho figli - vedi - e lavoro.

Non ti offendere, povero,
se la mia carne abbonda.
Vieni, non ti rifiuto alla mia mensa
e un abito ti cercherò, se piove.

Non si offendano gli altri
se non scendo a gridare sulle piazze
tra le bandiere rosse o quelle nere.
Io porto altre bandiere
e pesi sulle spalle tonde.

Non ti offendere anima
se spesso rimani sola.
Torno ogni volta
e sempre con un regalo nuovo.

Alberta Rossana Bianchi

"Gesù", opera di Virginio Bianchi
Non ti offendere, Cristo,
se non dico preghiere.
"Gesù", opera di Virginio Bianchi