POZZANGHERE

Gocce di pioggia sulla tua barba
nell'oscurità.
Riflessi di zaffiri
ai lampioni fumosi della strada
senza una porta
senza voci nelle case.
La pioggia proteggeva l'intimità
dell'angusta dimora
sulle ruote fruscianti
nelle pozze nere - lucide -
come i tuoi occhi
attenti nell'amore
a scrutare chiarori ed ombre,
quasi un gioco di scacchi
da cui sembrava pendere
la nostra vita.

Alberta Rossana Bianchi

"La Ruga di sera" opera di Virginio Bianchi
Gocce di pioggia ...
Riflessi di zaffiri
ai lampioni fumosi della strada ...
"La Ruga di sera"
opera di Virginio Bianchi